Residuato bellico nel lecchese

846

E’ stato rimosso il residuato bellico trovato da un passante nei boschi di Calvenzana, nel lecchese, sulla riva del Bevera. Semisepolto nell’argine del corso d’acqua è riemerso un “cappuccio balistico” risalente alla seconda guerra mondiale. L’uomo ha notato l’oggetto e ha chiamato i carabinieri. L’area è stata delimitata in attesa dell’arrivo degli artificieri da Milano e dei Vigili del Fuoco. L’ordigno, con tutte le cautele del caso, è stato rimosso.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.