Pinocchio di Fabio Massa
panealpane@radiolombardia.it

C’era una volta… Pinocchio.

I fatti e gli scandali di Milano e della Lombardia raccontati senza peli sulla lingua. Perché non tutte le fiabe finiscono con “… e vissero tutti felici e contenti”.In onda alle 19.15, all’interno del programma di approfondimento Pane al Pane, la rubrica quotidiana di Fabio Massa, giornalista di Affaritaliani.it (pagina Milano). : In replica alle 6.45 del giorno dopo, il format è quello di una breve favola per narrare gli scandali di ogni giorno in tono scanzonato e amaro. In questo modo inizia anche la collaborazione tra la pagina di Milano di Affaritaliani.it, il primo quotidiano online, e Radio Lombardia.La rubrica verrà infatti pubblicata il giorno dopo anche sulla pagina di Milano e segna l’inizio di una sinergia a tutto tondo.

http://www.affaritaliani.it/milano/pinocchio-1-020215.html

Puoi intervenire scrivendo a

mail: panealpane@radiolombardia.it
twitter: @radiolombardia
facebook: fb.me/radiolombardia
sms: +39 339 2663825
tel: 02/6884230

Programmazione

Pane al Pane: dal lunedì al venerdì dalle 18.00 alle 20.00

Pinocchio: circa alle 19.15

Staff

Fabio Massa – Giornalista

Il Coronavirus ha rimesso in discussione le autonomie. E non è un bene

- Questi lunghi mesi di pandemia hanno allontanato il Nord e il Sud. E rimesso in discussione le autonomie. Servirebbe un uomo di Milano al Governo per ricucire
Pinocchio a cura di Fabio Massa

Mazzette ATM, gestione Covid e l’insopportabile uso politico della giustizia

- Centrosinistra attacca Regione su gestione Covid e Centrodestra attacca Comune sulla questione ATM, ma sarebbe meglio separare la politica dalla giustizia
Pinocchio a cura di Fabio Massa

Atm, il garantismo deve valere anche per il funzionario. Anche se…

- Caso Atm, alcune considerazioni: Comprensibile la rabbia di Sala ma il garantismo deve valere per tutti. E la politica si prenda le proprie responsabilità
Pinocchio a cura di Fabio Massa

Lo stipendio di Sala e Casalino. Problemi di un’Italia ipocrita e bacchettona.

- Non dovrebbe scandalizzare che gli stipendi pubblici, come quelli privati, siano collegati a responsabilità e valore del lavoro svolto.
Pinocchio a cura di Fabio Massa

4 posizioni in 3 manifestazioni. Così si pensa di dare la spallata a Fontana?

- Sabato la manifestazione in Piazza Duomo è stata partecipata e ordinata, ma mancava un messaggio forte e compatto per essere efficace
Pinocchio a cura di Fabio Massa

Alzano, Nembro e i litigi da scolaretti: mettiamo fine alla baruffa

- Zona rossa di Alzano e Membro, tra Governo e Regione Lombardia un balletto da terza elementare. Con la Magistratura nel ruolo della maestra con la bacchetta
Pinocchio a cura di Fabio Massa

Ministra Azzolina sveglia o si torna agli anni ’30: donne a casa, bimbi capre

- Tempi e modi della riapertura delle scuole restano poco chiari costringendo le famiglie a delle scelte di lavoro e di vita. Le donne? Costrette a stare a casa.
Pinocchio a cura di Fabio Massa

Tutti si lamentano della magistratura. Ma alla fine tutti i politici la usano

- In Italia, pervicacemente, la politica si ostina a lasciare la funzione politica ai tribunali
Pinocchio a cura di Fabio Massa

Il crimine più grande della politica. Fidarsi sempre dei pasticcioni

- C'è un potere, quello della burocrazia, che ha piegato con la tenacia e la pazienza, quello della politica. E che non paga mai per i propri errori
Pinocchio a cura di Fabio Massa

Scontro destra sinistra, un girotondo di accuse che spinge verso gli estremi

- Lo scontro tra destra e sinistra con accuse reciproche ha come risultato quello di spingere alcune persone verso pericolosi estremismi.
Pinocchio a cura di Fabio Massa

Immuni, anche la tolleranza è un valore. L’immagine faceva schifo prima e ora

- Ho guardato l'immagine di Immuni. E mi è venuto in mente che per una volta ha ragione la Boldrini
Pinocchio a cura di Fabio Massa

Verso il 2 Giugno di un’Italia mai così poco unità

- Il Paese ribolle: sud contro nord, autonomi contro il governo, genitori contro insegnanti, centrosinistra contro centrodestra