I libri appena pubblicati, quelli “da leggere”, romanzi, saggi, storie di mondi lontani o racconti del nostro territorio. Ogni settimana, il sabato alle 12.30, “Lombardia in Libreria” dà voce agli autori che presentano le loro novità editoriali.

“L’amore fa miracoli”, il nuovo romanzo di Sveva Casati Modignani

- Dopo "Festa di famiglia" e "Segreti e ipocrisie" arriva il terzo libro della serie con protagoniste quattro giovani alle prese con nuovi problemi e nuove gioie, specchio fedele delle donne d'oggi.

“Orsetto Ice e il Soffio Ribollente”

- Il libro illustrato per bambini (ed. Skira Kids) è il primo titolo della trilogia che racconta, attraverso le avventure di un simpatico orsetto, i problemi ecologici che il nostro pianeta deve affrontare e risolvere per riuscire a sopravvivere.

“Vieni al mondo tutti i giorni”

- Rraccolta di poesie scritta da Chiara Zaniboni, bresciana, che lavora nel campo dell'arte ed è appassionata di fotografie. Racconta di un incontenibile desiderio di rinascita.

“Asciugava lacrime con mitezza”, la vita di don Roberto

- Il 15 settembre 2020 don Roberto Malgesini viene ucciso a Como da una delle tante persone a cui forniva aiuto. Il  libro"Asciugava lacrime con mitezza" di Eugenio Arcidiacono (Ed. San Paolo)  ricostruisce il percorso di un sacerdote umile e concreto, al servizio dei dimenticati e scartati dalla società.

“Non è questo che sognavo da bambina”

- Nel loro romanzo d'esordio, Sara Canfailla e Jolanda Di Virgilio raccontano con leggerezza e autenticità che cosa significa diventare adulti oggi. 

“Non voglio più piacere a tutti”

- Maria Beatrice Alonzi, è esperta di tecnologia, marketing, comunicazione e creatività presenta il suo libro "Non voglio più piacere a tutti".

“Quel sentiero in mezzo al bosco”

- Yari Lepre Marrani, al suo esordio da scrittore, propone una raccolta di 74 opere liriche e sonetti ispirati alla natura.

“Le formiche cantano sotto la neve”

- Il libro d'esordio di Ilaria Borra, avvocatessa e ricercatrice è una storia di soprusi, coraggio e rivincita. Un thriller psicologico che racconta la forma più pericolosa di violenza contro le donne: quella invisibile e pervasiva del sessismo e della prevaricazione.

“Dove il mondo finisce”

- Nel libro Lorenzo Franchini racconta la traversata in bici da nord a sud dell'Argentina, da Buenos Aires attraverso la Pampa e la Patagonia fino all'estremo sud della Tierra del Fuego, viaggiando lungo la  Ruta 40, in compagnia di altri amici.

“L’incertezza è zen”

- Il libro del Maestro Tetsugen Serra affronta l'incertezza tipica di questo periodo con la saggezza zen che propone un modo diverso per interpretare la realtà.

“La terapia delle parole”

- Il libro di Fulvio Fiori, "terapeuta della parola" insegna a scrivere, dentro e fuori dal web, per stare bene. E' un saggio-manuale adatto a tutti, perché oggi la rete ci ha trasformati tutti in scrittori.

“Andare in bici: le ragioni del pedalare”

- Consigli di lettura: "Andare in bici" è una guida pratica per chi ha già scoperto tutti i vantaggi della bicicletta e per gli aspiranti ciclisti. L'autore, Ercole Giammarco, è un imprenditore con la passione per le due ruote.

“Una rivoluzione gentile”, le riflessioni di Dacia Maraini

- In quest’epoca di incertezza e di paura abbiamo bisogno di un antidoto all’odio. Ma si puòusare come arma, semplicemente, la gentilezza? È la sfida che Dacia Maraini lancia in questo libro. 

“Libera-mente” quaderno di giochi e passatempi per adulti

- Il libro di Manuela Mellini contiene oltre 150 giochi e passatempi (con tutte le soluzioni) per liberare la mente e ossigenare il cervello.

“Per la mia strada”

- In un libro coinvolgente, Eva Toschi racconta la sua storia: a 26 anni, appena laureata in Giurisprudenza, decide di inseguire la passione per la montagna, lasciando Roma per scoprire le Alpi a bordo del suo furgone, ricercando una vita a stretto contatto con la natura.