La polizia di Stato è intervenuta ieri attorno alle 19.40 presso la stazione ferroviaria di Milano Lambrate arrestando un 26enne marocchino che, poco prima, aveva aggredito due dipendenti Trenord. L’uomo prima si era scagliato contro alcuni passeggeri del treno aveva poi dato una manata in faccia a uno controllore, un 35enne che è stato portato al Fatebenefratelli dove è stato medicato con una prognosi di 7 giorni.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.