All’asta la console di ABBEY ROAD usata nel 1972 dai PINK FLOYD

1847

Andrà all’asta a breve il più storico e famoso mixer degli ABBEY ROAD STUDIOS di Londra. Si tratta del modello EMI TG12345 MK IV, ovvero quello usato dai PINK FLOYD (con nientemenoche Alan Parsons come capo tecnico) per registrare e produrre “The Dark Side Of The Moon”, uno dei dischi rock più venduti di tutti i tempi e più epocali della storia del rock. Le incisioni durarono da Giugno 1972 a Febbraio 1973, mentre il disco venne pubblicato il 10 Marzo 1973 all’alba di oltre 40 milioni di copie vendute nel mondo. L’interessante genesi di questo album è raccontata nel consigliatissimo dvd documentario “Classic Album: Pink Floyd – The Making of The Dark Side Of The Moon” (dove è possibile scorgere anche la famosa console) uscito nel 2003 e ancora reperibile. L’asta partirà proprio in questo mese di Marzo come riportato da Goldmine.

La console, una delle due prodotte e customizzate dalle menti folli e all’avanguardia degli ingegneri del suono della EMI a cavallo tra fine anni 60 e primi 70, venne assiduamente sfruttata tra il 1971 e il 1983 a Abbey Road per incidere i capolavori di artisti quali Paul McCartney, Kate Bush, Manfred Mann, Deep Purple, George Harrison, Syd Barrett (da solista) e molti altri. A detta di Brian Gibson, espertissimo ex ingegnere di Abbey Road, questa è “la più grande console mai costruita”. Un vero gioiello, in ottime condizioni e ancora perfettamente funzionante

A battere l’asta sarà Bonhams in quel di New York il 27 Marzo 2017 e ovviamente ci si aspetta che raggiunga una cifra da capogiro a sei zeri, minimo! Da domenica 19 Marzo fino alla chiusura dell’asta, la console sarà esposta al pubblico presso il Bonhams Knightsbridge.

E allora tutti pronti a rompere i vostri porcellini per portarvi a casa un pezzo di storia benedetto dal sacro talento di David Gilmour e Roger Waters?

Intanto a 44 anni di distanza dalla sua uscita, “The Dark Side Of The Moon” è ancora una volta il vinile più venduto in Italia secondo la classifica ufficiale Fimi/Gfk

 

 

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.