Nomade rischia di partorire durante furto in casa

710

Una giovane nomade di 19 anni è stata arrestata ieri pomeriggio dalla polizia a Milano subito dopo un furto in un appartamento di via Washington. Incinta all’ottavo mese, la ragazza è stata sorpresa e bloccata in strada dalla proprietaria dell’appartamento. Una volta fermata è stata portata all’ospedale Buzzi per un controllo. I medici hanno confermato che la nomade stava per avere un parto prematuro. E’ stata trasferita a Niguarda dove è stata ricoverata e dove è piantonata dagli agenti.

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.