Il vice presidente di Regione Lombardia Fabrizio Sala interverrà domani a Monza all’inaugurazione del complesso “Il Paese Ritrovato”, il primo villaggio appositamente realizzato e pensato per persone affette da Alzheimer e demenza senile. La realizzazione del progetto promosso dalla Cooperativa La Meridiana è costata complessivamente poco più di 9 milioni e mezzo di euro, giunti attraverso donazioni a cura di famiglie, cittadini, imprese, fondazioni, associazioni.


La cittadella sorge su un’area di 14mila metri quadrati. Ogni aspetto, luci, colori, arredi e anche essenze, è stato accuratamente scelto e selezionato per partecipare in modo mirato al percorso di cura e assistenza. A popolare il villaggio saranno 64 ospiti e 55 dipendenti che vivranno quotidianamente i 5.530 metri quadrati totali costruiti, a partire da una sorta di porta d’accesso, con un viale ampio, sino ad arrivare a una prima piazzetta centrale, circondata da vialetti che accompagnano alle residenze, che potranno contare su stanze singole e spazi comuni come cucina e soggiorno. Ci saranno anche un piccolo minimarket, un bar, un parrucchiere, una sartoria e la Chiesa. L’inaugurazione dell’opera si terrà domani dalle 10.30 in via Casanova 31, angolo viale Elvezia.

Scarica la App

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.