Milano, colf muore cadendo dal quinto piano

La donna, una 35 enne di origine filippine, è scivolata dalla scala mentre puliva i vetri di un appartamento del quinto piano.

63

Una donna di 35 anni di origini filippine ha perso la vita venerdì scorso dopo essere caduta dal quinto piano di un appartamento in cui lavorava come colf in corso Concordia, nel centro di Milano. La donna è scivolata dalla scala mentre puliva i vetri ed è caduta dalla finestra che dà sul cortile interno. E’ morta sul colpo dopo un volo di 15 metri. In casa in quel momento non c’era nessuno. A chiamare i carabinieri sono stati i vicini. La 35enne era residente a Milano da alcuni anni e non era sposata. La Procura ha aperto un’inchiesta in collaborazione con i carabinieri.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.