Covid, Burioni: “Le cose si mettono male”

Il virologo dopo l'impennata di contagi: "Vi prego, mantenete le distanze e mettete la mascherina". "Ancora qualche settimana per sapere se il vaccino funzionerà".

217

“Le cose cominciano a mettersi peggio. Vi prego, state attenti, mantenete le distanze, portate le mascherine, evitate luoghi affollati al chiuso, lavatevi le mani. Il virus è lì fuori, infettivo e nocivo come nella scorsa primavera. Dipende tutto da noi”. Così su twitter il virologo Roberto Burioni, a commento dell’impennata di contagi registrata oggi in Italia, con oltre 2.500 nuovi casi. “Incrociamo le dita – ha commentato il virologo – e prendiamo tutte le precauzioni: ci serve ancora qualche settimana o mese per sapere se il vaccino funziona o meno. E se funziona per il virus saranno guai”.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.