SABATON: la Grande Guerra all’Alcatraz di Milano a gennaio

452

I SABATON, eroi svedesi del power metal, vantano ormai un agguerrito seguito in tutta Europa. Negli ultimi anni la loro popolarità è aumentata in maniera continua ed esponenziale. Tutti i fan attendono il nuovo album “The Great War” (Nuclear Blast/Warner) in uscita il 19 luglio 2019 in occasione del 20° anniversario dei Sabaton. La band ha già pianificato le date del prossimo tour che farà tappa anche in Italia. Sarà un tour che si preannuncia mastodontico, con una produzione esagerata e due special guest d’eccezione: Amaranthe e Apocalyptica!

SABATON “The Great Tour 2020”

Special guests: Apocalyptica + Amaranthe

Martedì 28 GENNAIO 2020 @ Alcatraz – MILANO

Apertura porte: ore 17.30

Inizio concerti: ore 19.00

Prezzo del biglietto in prevendita: €38,00+d.p.

Prezzo del biglietto in cassa la sera dello show: €44,00

I biglietti saranno disponibili in prevendita a partire dalle ore 10.00 di lunedì 8 luglio su Ticketone

È con grande trepidazione che finalmente possiamo rivelare che il ‘The Great Tour’ arriverà anche nelle arene europee. Vorrei che fosse già il 17 gennaio e che fossimo già saliti sul palco della prima data all’Hallenstadion di Zurigo, ma il tempo passerà presto“, dichiara Pär Sundstöm, il quale aggiunge: “Sapete bene quanto ci teniamo alle band che scegliamo di portare con noi in tour, e questa volta non fa eccezione. Gli AMARANTHE sono una stella nascente nel firmamento del metal che porta tanta energia e passione raramente viste sul palco, loro apriranno la serata. A seguire una grande sorpresa per molte persone che non hanno familiarità con il gruppo cello rock APOCALYPTICA: il loro spettacolo emozionante sarà magia pura nelle arene. Infine, noi metteremo in piedi uno show inimmaginabile, e state in campana perché il più grande annuncio per quanto riguarda questo tour deve ancora arrivare!”.

Il primo singolo / video “Fields Of Verdun” tratto dal nuovo album dei Sabaton è già un grande successo:

Il bassista Pär Sundström commenta: “Abbiamo scelto ‘Fields Of Verdun’ come primo singolo perché riteniamo che rappresenti perfettamente l’album; è una classica canzone metal a là Sabaton che non vediamo l’ora di includere nelle future scalette dei concerti. La storia della battaglia di Verdun è anche molto rappresentativa per l’album poiché ha tutti gli elementi che si identificano con la Grande Guerra. Verdun è stata così tanto importante per la Prima Guerra Mondiale che abbiamo deciso di tenere la presentazione del nuovo album in questa città, invitando i giornalisti di tutto il mondo non solo ad ascoltare il disco, ma anche a capire la storia dietro di esso”.

E riguardo a “Bismarck”, recente brano ma non incluso sull’album spiega il frontman Joakim Brodén: “Bismarck’ è un gran pezzo ma non è incluso sull’album essendo fuori contesto: la sua storia non è legata alla Prima Guerra Mondiale e inoltre è stato registrato in un altro momento. È un semplice omaggio – in ogni senso, visto che non è disponibile in commercio ma solo via streaming – a tutti i fan che hanno contribuito nel corso degli anni alla nostra ispirazione, inviandoci idee per canzoni future attraverso il nostro sito. E per favore continuate a farlo!”. Il video di “Bismarck” è altamente spettacolare ed è stato realizzato in collaborazione con la famosissima compagnia di video game Wargaming, con sede a Cipro.

Il più recente singolo e lyric video estratto da “The Great War” è “The Red Baron”:  “Non includere la storia di Manfred von Richthofen, conosciuto anche come Il Barone Rosso in un concept album sulla Grande Guerra sarebbe stato imperdonabile. E poiché puntiamo più in alto che mai sotto tutti i punti vista, vi presentiamo con orgoglio il nuovo singolo”, commenta Pär Sundstöm.

“The Great War” sarà disponibile nei seguenti formati:

CD-Digi (History Edition) con parti narrate in aggiunta alle canzoni del disco

CD (Album Edition)

2CD Earbook (Album + History Edition)

180g LP in svariati colori (History Edition)

180g LP in svariati colori (Album Edition)

3CD/3LP Box (The Great Box Edition) include: Earbook con “The Soundtrack To The Great War” CD, regular, History & Soundtrack LPs [180g, green], uno degli undici poster della propaganda della Grande Guerra, cartoline, emblema, poema) – limitato a 1000 copie.

“The Great War” – Tracklist:

  1. The Future Of Warfare
  2. Seven Pillars Of Wisdom
  3. 82nd All The Way
  4. The Attack Of The Dead Men
  5. Devil Dogs
  6. The Red Baron
  7. Great War
  8. A Ghost In The Trenches
  9. Fields Of Verdun
  10. The End Of The War To End All Wars
  11. In Flanders Fields

I pre-ordini di “The Great War” sono disponibili qui.

I Sabaton hanno iniziato le registrazioni del nuovo disco esattamente 100 anni dopo la fine della Prima Guerra Mondiale (11/11/1918) e hanno lavorato intensamente per 3 mesi con il produttore e collaboratore di lunga data Jonas Kjellgren ai Black Lounge Studios. Il mix è stato curato da Maor Appelbaum, mentre dell’artwork si è nuovamente occupato Peter Sallaí.

Non è la prima volta che raccontiamo vicende legate a questo periodo storico, ma ci siamo resi conto che era arrivato per noi il momento di realizzare un concept album completo sulla Grande Guerra”, continua Joakim.

Questo è il più grande album che abbiamo mai realizzato, c’è tanta profondità e trama intorno alle canzoni come non abbiamo mai sviluppato prima”, annuncia Pär Sundström. “Aspettatevi molte sorprese per il tour visto che abbiamo provato cose nuove, degne della grandezza dell’argomento e di questo album. ‘The Great War’ è stato creato parallelamente al Sabaton History Channel per rendere il 2019 l’anno più emozionante della nostra storia ventennale”.

Joakim ha presentato “The Great War” in anteprima negli studi di Linea Rock ed è andata così:

 

Gli AMARANTHE hanno pubblicato il loro quinto album “Helix” e sono più che felici di aprire la battaglia: “È con grande eccitazione che annunciamo la nostra partecipazione al mostruoso tour europeo dei Sabaton nel 2020! Abbiamo visto con orgoglio che i Sabaton sono saliti alla ribalta della scena metal, e con onore ci uniamo finalmente ai nostri fratelli svedesi in questa campagna ciclopica destinata a infiammare tutto il continente. Anche se gli Amaranthe apriranno queste serate ci si può aspettare uno spettacolo più energico e ipnotizzante che mai, che riempirà le arene con la follia del metal moderno! Non perdete questo tour, dato che potrebbe essere un’occasione irripetibile!“.

Gli APOCALYPTICA stanno attualmente lavorando al seguito di “Shadowmaker”. I cello rockers finlandesi hanno di recente realizzato una loro versione del singolo dei Sabaton “Fields Of Verdun”. Eicca Toppinnen dichiara: “È risaputo che amiamo collaborare con altri artisti. Amiamo l’energia che si sviluppa da questo e ci piace imparare da altri musicisti. Intraprendere questo incredibile tour con i Sabaton è qualcosa di speciale per noi. Non si tratta solo di scrivere e produrre nuova musica insieme, ma anche di condividere l’energia sul palco. Siamo molto emozionati e non vediamo l’ora che inizi questo tour!“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.