ERIC MARTIN & MICHELE LUPPI in acustico al LINEA ROCK PARTY giovedì 9 Febbraio a Milano

1799

Grande appuntamento targato Rocker Sound Agency questo giovedì al Blue Rose Saloon! Sul palco si esibirà in UNICA DATA ITALIANA il leggendario cantante ERIC MARTIN in unplugged.

Con i MR BIG, Eric ha venduto milioni di dischi, scalato le classifiche e girato il mondo in tour su palchi prestigiosi di fronte a folle oceaniche, ma da solista si diletta a ritrovare le radici in un’atmosfera più calda e raccolta.

Ad aprire la serata ci sarà il grande MICHELE LUPPI, storico singer dei Mr. Pig (nati molti anni fa proprio come tributo italiano ai Mr Big), nonchè frontman dei Secret Sphere e da un paio d’anni – orgoglio italiano nel mondo – tastierista e corista dei WHITESNAKE!

Due voci incredibili che si divertiranno a ripercorrere e rivisitare le rispettive carriere in acustico, sicuramente anche incrociando i microfoni in una jam finale

Per l’occasione, anche noi di Linea Rock saremo presenti in delegazione completa a questo concerto imperdibile che sponsorizziamo on the air da settimane con enorme piacere…

Eric Martin + Michele Luppi 2017 Blue Rose

ERIC MARTIN + MICHELE LUPPI – Linea Rock Party Unplugged

Giovedì 9 FEBBRAIO 2017 @ Blue Rose Saloon – Sesto San Giovanni (MILANO)

Ore 21:30

Prezzo biglietto in cassa la sera dello show: 25 euro

Cogliamo l’occasione per riproporre la videointervista con Eric Martin realizzata dalla nostra Barbara Caserta nel 2014 durante l’ultimo (per ora) concerto italiano dei Mr Big. Abbiamo invece raggiunto proprio oggi via telefono il buon Michele Luppi per strappargli qualche anticipazione a caldo

Michele qual è il tuo primo ricordo legato a Eric Martin e ai Mr Big?

Eric è stato un’influenza che definire fondamentale per me è quasi riduttivo. Quando ho deciso di iniziare a cantare sul serio ho formato una band – i Mr. Pig – proprio per studiare e riproporre tutti i brani dell’album ‘Lean Into It’ fino al minimo dettaglio. A mio avviso i Mr. Big erano la band più didattica e divertente in quei primi anni 90 e i loro pezzi erano perfetti per approcciarsi a qualcosa di autorevole e compatto nel rock duro, forte ma anche roba seria… All’epoca di proposito ho voluto evitare i soliti nomi che proponevano solo ginnastica musicale riciclata. I pezzi dei Mr Big avevano e hanno un ‘nonsoche’ di MAGICO, tutt’oggi resto legato a quell’album in modo viscerale. C’è solo da imparare da loro. Quelli furono inoltre i primi brani nel ruolo di cantante solista per me, li ho studiati e ripassati in modo meticoloso, spasmodico, e restano tuttora parte integrante del mio fraseggio. Devo davvero tantissimo a Eric, un Musicista Maiuscolo che è riuscito a fondere Rock, Pop e Soul in maniera personale e completa…”.

Non è la prima volta che condividi il palco con Eric ma è la prima volta che lo fai da “collega Rockstar”: prevale sempre l’emozione o questa volta c’è qualcosa di più?

“Rockstar?! Per piacere, arrossisco!!! Devi sapere che quando i Whitesnake mi hanno ingaggiato abbiamo esultato entrambi: Eric, con mio sommo onore, fu tra i primi a spendere buone parole per me affinché il tutto andasse in porto! Ti rendi conto?! Io ancora no… L’emozione dell’esibirmi con lui c’è sempre ed è legata al grande rispetto che nutro nei confronti del suo Estro Musicale… È anche una persona di grande spirito oltre che di grande talento, un entusiasta nato e il suo buon umore è contagioso… Insomma, il top!!! Guarda, un giorno scriverò una biografia, devo farlo! Tutto alla fine torna nel bene e nel male… Il mio percorso musicale sembra un film, con una colonna sonora incredibile! Chi mi è vicino, vive incredulo le coincidenze che negli ultimi 30 anni si sono avvicendate… Per quanto riguarda il concerto di questo giovedì, sono certo che sarà la ‘solita’ botta di energia, di conferme e di consapevolezza… Alla fine abbiamo solo la fortuna di fare quel che veramente amiamo fare e credo che l’energia al pubblico arrivi anche per questo… Eric sarà sempre uno dei miei Maestri insieme a DC, David Coverdale, quindi non vedo l’ora di dividere ancora una volta il palco con lui. Io non perderò quest’occasione… e voi?!”.

Jam finale di rito?
“Come sempre ci lasceremo guidare dalla magia dell’atmosfera, sul momento… voi venite a trovarci carichi e numerosi e noi vi regaleremo un’altra serata da ricordare! Non mancate!”.

COME RAGGIUNGERE IL BLUE ROSE CLUB:

MM3 – fino al capolinea di Comasina, prendere il Bus 83 in direzione Niguarda e scendere in Via Cadorna, proseguire dritto per circa 300 metri in Via Carolina Romani

AUTOSTRADA: MI-VE A4 uscire a Cormano, seguire le indicazioni per Bresso, prendere Via Cadorna e proseguire dritto in Via Carolina Romani

HOTEL IN ZONA: Hotel OrnatoHotel VictoriaHotel Niguarda.

Ricordiamo che presso il Blue Rose Saloon è possibile cenare con piadine, panini e toast, dissetandosi con birre di tutti i colori e per tutti i gusti!

 

 

 

 

 

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.