Una lite tra ragazzini su chi doveva realizzare un graffito è degenerata in aggressione: uno dei due è rimasto ferito da una coltellata. E’ successo ieri pomeriggio a Carate Brianza. A quanto si apprende, i due writers si sarebbero incontrati per caso vicino a un sottopasso sulla pista ciclabile che collega Seregno con Carate Brianza. Tutti e due intenzionati a far valere il diritto di prelazione sullo stesso muro per fare un graffito. Al culmine della discussione, secondo la ricostruzione dei carabinieri di Seregno, uno dei due (che sarebbe già stato identificato) ha estratto un coltellino dal giubbotto e ha ferito alla schiena l’altro. Soccorso dal 118, il giovanissimo è stato trasportato in Pronto Soccorso all’ospedale di Monza, dove la ferita è stata medicata.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.