Milano, ucciso a 12 anni da auto pirata. L’investitore si è costituito

E' stato investito mentre era in sella alla sua bici in via Bartolini, zona Certosa, da un mezzo che è subito fuggito. Il conducente si è costituito dopo 4 ore alla Polizia Locale.

21

Era di origine egiziana il dodicenne travolto e ucciso la notte scorsa, intorno all’una, da un’auto mentre era in sella alla sua bicicletta in via Bartolini, a Milano. Da quanto si è saputo, alla guida del mezzo c’era un giovane di 22 anni, italiano, che non si è fermato per i soccorsi e che si è costituito circa quattro ore dopo e sul quale gli agenti della Polizia locale stanno facendo accertamenti, in particolare sull’eventualità che avesse assunto alcol o droghe.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.