Da domani, lunedì 7 febbraio (dal giorno successivo, 8 febbraio, le prenotazioni per i gruppi) sarà possibile acquistare il biglietto per la mostra “Joaquín Sorolla. Pittore di luce” (dal 25 febbraio al 26 giugno a Palazzo Reale, Milano) tramite la sezione dedicata (ticket) sul sito www.mostrasorolla.it. L’esposizione, prima monografica in Italia, ripercorre la ricca e fortunata produzione artistica, attraverso 60 opere, del grande pittore spagnolo Joaquín Sorolla y Bastida (Valencia 1863-Cercedilla 1923), uno dei massimi rappresentanti della moderna pittura iberica a cavallo tra Ottocento e Novecento, che ha contribuito in modo determinante al suo rinnovamento e aprendola al clima della Belle Époque.

Curata da Micol Forti e Consuelo Luca De Tena, promossa e prodotta da Palazzo Reale, Comune di Milano-Cultura e CMS.Cultura, la mostra è promossa in collaborazione con il Ministero della Cultura e lo Sport della Spagna, il Museo Sorolla e la Fundación Museo Sorolla, grazie al prestito di un nucleo rilevante di opere.

Il progetto si realizza con la collaborazione di prestigiose istituzioni museali pubbliche e private come il Museo de Bellas Artes di Valencia, l’Hispanic Society di New York, la Galleria Internazionale d’Arte Moderna di Ca’ Pesaro di Venezia, i Civici Musei di Udine, Musei di Nervi Raccolte Frugone, solo per citarne alcune.L’esposizione ripercorre tutto l’arco della carriera di Joaquín Sorolla, dagli esordi negli anni Ottanta dell’Ottocento nella natia Valencia fino alla morte, sopraggiunta nel 1923. Dividendo gli splendidi esempi della sua ricerca artistica in sezioni tematiche, la mostra  regala un ritratto esaustivo dello straordinario uomo e artista che è stato Sorolla.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.