Home News Fuga di gas a Milano, 180 evacuati

Fuga di gas a Milano, 180 evacuati

Cinque stabili sgomberati nella notte in via Desenzano per una perdita in strada.

Fuga di gas nella notte, in via Desenzano. La perdita, dalla strada, ha costretto all’evacuazione di cinque stabili, per un totale di circa 180 persone. L’episodio è avvenuto intorno alla mezzanotte, sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i tecnici di Unareti. L’assessore alla Sicurezza Marco Granelli ha riferito che per gli inquilini evacuati sono state cercate delle camere d’albergo; inoltre al centro don Orione casa del giovane lavoratore, vicino al luogo dell’evacuazione, sono stati allestiti due saloni con brandine per le circa 75 persone non ancora sistemate.

Nelle prime ore della mattina, riferisce Granelli, è stata individuata l’origine della perdita, i tecnici sono al lavoro. “Ora le famiglie possono rientrare e man mano si alzano e fanno colazione nel punto di accoglienza messo a disposizione e allestito da cottolengo e protezione civile del Comune di Milano” per poi fare rientro nelle proprie abitazioni, riferisce l’assessore. Molti appartamenti,conclude Granelli, “rimarranno snza gas fino a riparazione completa. Stiamo facendo di tutto per ripristinare le utenze nel più breve tempo possibile”.

Commenti FB

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Exit mobile version