Parcheggiatori in nero all’Idroscalo, maxi multa al gestore

Tre completamente in nero sugli otto presenti; multa da quasi 13 mila euro per il titolare della società concessionaria.

25

Sabato mattina a Segrate (Mi), in zona Idroscalo, i carabinieri e personale del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Milano, hanno eseguito un controllo dei parcheggiatori del perimetro esterno del bacino idrico, gestiti da una società concessionaria. I militari hanno elevato, nei confronti del titolare della società, sanzioni amministrative per un totale di 12.800 euro con contestuale sospensione dell’ attività lavorativa per avere occupato 3 lavoratori in nero su un totale di 8 presenti. Lo comunica il Comando provinciale dei Carabinieri in una nota. La sospensione, al momento congelata, diventa esecutiva se il titolare non ottempera alla regolarizzazione dei lavoratori ed al pagamento delle sanzioni entro lunedì mattina. I tre giovani sono stati sorpresi a lavorare senza alcun contratto lavorativo mentre facevano accedere le macchine all’interno delle aree adibite al parcheggio. Durante il controllo i Carabinieri hanno anche denunciato in stato di libertà il titolare per avere installato presso i vari parcheggi impianti di videosorveglianza senza alcuna autorizzazione, elevando un’ulteriore sanzione di 1500 euro.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.