Scala, tornano gli applausi e il pubblico

Grande emozione ieri per la riapertura del Teatro alla Scala, dopo 199 giorni.

32

Grande emozione ieri per la riapertura del Teatro alla Scala, dopo 199 giorni. Un segno di rinascita, esattamente come 75 anni fa quando l’11 maggio 1946 Arturo Toscanini diresse  un concerto per la rinascita del teatro dopo i bombardamenti e la ricostruzione. Lunedì il direttore musicale Riccardo Chailly ha guidato coro e orchestra. 500 gli spettatori presenti, un numero contingentato per rispettare le norme anti Covid. Sono state le note di Verdi, con il coro Patria oppressa dal Macbeth a dare il bentornato agli spettatori. Di Purcell, Cajkovskij, Strauss, Wagner le musiche eseguite da coro e orchestra.  Applausi dal pubblico emozionato.  Come nel 1946, l’ultima parola è spettata a Verdi con il ‘Va’, pensiero’ (col bis).

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.