La Scala riapre al pubblico, due concerti con Chailly e Muti

Appuntamento oggi con il coro e l'orchestra della Scala diretti da Riccardo Chailly e domani con i Wiener Philharmoniker diretti da Riccardo Muti.

121

Dopo 199 giorni, oggi il Teatro alla Scala riapre le porte al pubblico. I posti saranno contingentati (massimo 500 presenze). L’orchestra sarà ospitata su una pedana, rispettando il distanziamento fra i musicisti.  Oggi si esibiranno il coro e l’orchestra della Scala diretti dal maestro Riccardo Chailly. L’appuntamento celebra anche i 75 anni dal concerto della rinascita diretto da Arturo Toscanini l’11 maggio 1946. Domani invece si esibiranno i Winar Philharmoniker col maestro Riccardo Muti, per l’ultimo concerto della loro mini tournée italiana. Una serata voluta da Rolex e pensata inizialmente per essere solo trasmessa successivamente in streaming.
I due concerti sono destinati a rimanere nella storia.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.