Bimbo precipitato, maestra condannata a 1 anno

Un anno di carcere con sospensione condizionale della pena, per la maestra accusata di omicidio colposo per la morte di un bambino precipitato nella tromba delle scale della scuola Pirelli di Milano nell'ottobre 2019.

55

Condannata a un anno, con sospensione condizionale della pena, la maestra di 43 anni accusata di omicidio colposo al processo in abbreviato sulla morte di un bambino di cinque anni e mezzo, precipitato nella tromba delle scale della scuola Pirelli di Milano nell’ottobre 2019. Lo ha deciso il gup Elisabetta Meyer, accogliendo la richiesta del pm Maria Letizia Mocciaro. Oggi è anche stata rinviata a giudizio l’altra insegnante che aveva scelto il rito ordinario (il processo inizierà l’11 luglio) . Accolto il patteggiamento a 2 anni di reclusione della bidella co-imputata.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.