Riaperta la 36 tra Montespluga e il confine svizzero

Riprende la circolazione sulla statale chiusa fino a oggi per neve.

32

Questa mattina è stato riaperto al transito il tratto montano della statale 36 “del Lago di Como e dello Spluga”. Anas nei giorni scorsi aveva avviato le attività di sgombero neve e sistemazione della pavimentazione necessarie per il ripristino delle normali condizioni di transitabilità, in accordo con l’Autorità Elvetica, che ha ultimato la pulizia della carreggiata lungo il versante di competenza. Il passo era stato interdetto al transito a novembre per la consueta chiusura invernale.

Nel dettaglio, la statale 36 è nuovamente percorribile tra Montespluga (km 147), località nel comune di Madesimo, e il confine di Stato (km 149,519).  Per effetto della riapertura della statale, sarà revocata anche la fascia oraria notturna di chiusura della statale (18:00 – 8:00) fra Teggiate, al km 140,625, e Montespluga, al km 147, nel comune di Madesimo.

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.