Colpito con un pugno muore in ospedale, arrestato un 33enne tunisino

56

I carabinieri della stazione Milano Monforte hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto, per il reato di omicidio preterintenzionale un tunisino 33enne, irregolare sul territorio e con precedenti. L’uomo è ritenuto responsabile di aver colpito con un violento pugno al volto un marocchino di 51 anni, al culmine di una lite in via Ciceri Visconti alle 18 di domenica scorsa. La vittima, infatti, è deceduta ieri mattina a causa delle gravi lesioni riportate dopo essere caduto a terra, battendo la testa. Il suo aggressore si trova ora detenuto presso il carcere di San Vittore in attesa dell’udienza di convalida. (MiaNews)

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.