Fanno esplodere il bancomat a Vanzaghello, 3 arresti [VIDEO]

253

I carabinieri hanno arrestato tre persone, tra i 28 ed i 36 anni, ritenute responsabili del furto al Bancomat del Banco Bpm di Vanzaghello, avvenuto alle ore 23.30 circa di ieri, effettuato con utilizzando la tecnica della “marmotta” ed asportando una ingente somma di denaro. Gli arrestati sono stati individuati in un garage di Cernusco sul Naviglio, dove avevano trovato rifugio e si stavano riorganizzando per effettuare altri colpi. Un quarto complice, denunciato in stato di libertà, è stato trovato successivamente in un appartamento di Milano, utilizzato come base dalla banda.
Durante l’attività è stato necessario l’intervento degli artificieri dal momento che sono state rinvenute numerose cariche esplosive e materiale riconducibile all’organizzazione di altri colpi. Era da tempo ormai che i carabinieri tenevano sotto controllo quella Audi Rs4, una macchina di grossa cilindrata che si sospettava potesse essere utilizzata da una banda di ladri, originari del Bolognese, per svaligiare bancomat in diversi comuni della Monza e Brianza. Ipotesi investigativa confermata questa notte quando i militari, in un box auto di Cernusco sul Naviglio, hanno arrestato tre membri della banda (di 36, 34 e 28 anni) che, verso le 23.30, avevano effettuato un colpo da 54 mila euro in una banca di Vanzaghello. Il gruppo, utilizzando una “marmotta”, una piccola scatola esplosiva innescata a distanza, aveva svaligiato un bancomat e, secondo gli inquirenti, prevedeva di derubarne altri due, in diversi comuni, nella stessa notte. I carabinieri hanno, inoltre, fatto visita a quello che la banda aveva trasformato nel proprio rifugio, un appartamento in zona Porta Garibaldi, da cui i ladri raggiungevano le auto da corsa con cui commettere i colpi. Qui, i militari hanno individuato anche un quarto componente della banca che, però, non avendo partecipato materialmente al colpo – lui avrebbe dovuto andare poi a riprendere i compagni nel box auto di Cernusco -, è stato denunciato a piede libero. All’interno dell’appartamento sono stati ritrovati anche diversi altri ordigni esplosivi fabbricati in vista dei furti successivi.

Rapinano Bancomat a Vanzaghello

VANZAGHELLO, FANNO ESPLODERE E SVUOTANO BANCOMAT: 3 ARRESTATI

Publiée par Radio Lombardia sur Vendredi 16 octobre 2020

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.