Si finge la nipote malata di covid e truffa un’anziana

53

Una donna di 84 anni, residente in via Giulio Natta, è l’ultima vittima di una truffa organizzata via telefono. Verso le 12.30 di ieri, la donna è stata contattata da una persona che, fingendosi sua nipote, l’ha informata di essere ricoverata all’ospedale San Raffaele perché positiva al Covid-19 e di aver bisogno di 8 mila euro per pagare le cure necessario. L’anziana 84enne, allora, ha preparato in un sacchettino 150 grammi in oro e monili che ha successivamente consegnato alla complice presentatasi sotto casa.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.