Palazzo Marino, quarantene all’ospedale in Fiera

139

Più test sierologici, potenziamento dell’assistenza domiciliare per i pazienti Covid e utilizzo dell’Ospedale Fiera per le quarentene. Sono le principali richieste oggetto dell’ordine del giorno approvato nel corso della seduta del Consiglio comunale e presentato dai capigruppo di maggioranza Marco Fumagalli (Alleanza Civica per Milano), Filippo Barberis (Partito Democratico) e Anita Pirovano (Milano Progressista). “Ad un’analisi e denuncia delle maggiori criticità rilevate fino ad oggi nella gestione regionale dell’emergenza sanitaria abbiamo formulato alcune proposte per noi decisive ad accompagnare in sicurezza la nostra città oltre l’emergenza”, commenta Barberis. Nel dettaglio le richieste approvate dal Consiglio comunale, sono quelle di “riorganizzare e implementare i servizi territoriali per la salute perché al momento mancano l’88 per cento dei presidi speciali, gli Usca, previsti dalla legge”, spiega Barberis, “di definire con la Regione una chiara strategia per avviare su Milano una campagna di test sierologici” e di “potenziare e ampliare le strutture per l’isolamento e la quarantena, sia replicando progetti come l’Hotel Michelangelo che riutilizzando il nuovo Hub ospedaliero di Fiera, dove al momento solo 10 posti letto per le terapie intensive sono occupati sui 500 promessi”. Inoltre, l’ordine del giorno invita il sindaco Giuseppe Sala a promuovere in concerto con la Regione e Ats la creazione di “una struttura per raccogliere e monitorare tutti i dati legati all’epidemia”, continua Barberis. “Su tutti questi punti pretendiamo risposte nel merito superando un atteggiamento di Regione che bolla come lesa maestà o attacchi politici strumentali ogni critica, – conclude il capogruppo Pd – anche quando formulata da centinaia di amministratori di ogni parte politica o da migliaia di operatori sanitari. Noi insisteremo, ostinatamente. Ne va della salute di tutti”. L’ordine del giorno è stato approvato con voto favorevole dei consiglieri di maggioranza, del Movimento 5 Stelle e di Basilio Rizzo (Milano in Comune Sinistra e Costituzione).

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.