“Troppa gente in giro, settimana scorsa aumentata la mobilità in Lombardia”

69

Troppa gente in giro in Lombardia. E’ negativo il dato della mobilità: “a venerdì siamo al 38%, non avevamo un dato così alto dal 20 di marzo”, ha detto il vicepresidente di Regione Lombardia, Fabrizio Sala, a SkyTg24. “La mobilità questa settimana è salita più di due punti percentuali” equivalgono a “decine di migliaia di persone. Facciamo ancora appello a ridurre il più possibile gli spostamenti e ad uscire solo per necessità, non andare in due a fare la spesa, non andare a passeggiare in coppia nei parchi – ha aggiunto – stanno aumentando anche i controlli, bene che si intensifichino”. Il picco di movimenti è tra le 12 e le 16, un orario quindi non tipicamente di ingresso e uscita dal lavoro. In questi giorni stanno ulteriormente aumentando i controlli sia a Milano, dove stanno rientrando in servizio anche centinaia di vigili urbani insensatamente messi in ferie dal Comune, sia nelle altre province. Controlli che, in vista di Pasqua, punteranno a evitare gite e gitarelle nel mezzo della più grave crisi sanitaria mondiale dal dopoguerra.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.