Lombardia: meno pazienti in terapia intensiva, 1.598 nuovi casi e 345 decessi

148

“C’è un rallentamento delle terapie intensive, direi una riduzione strutturata. I dati sono buoni ma non possiamo dire di avere ancora tutto dietro le spalle. I numeri sono in linea con quelli di ieri, la crescita dei positivi è costante. Abbiamo bisogno di dare l’ultima spallata. I contagiati sono 49.118, 1.598 più di ieri. Lieve flessione nei decessi, ieri sono stati 345, l’altro ieri erano 351, in tutto dall’inizio dell’emergenza sono 8.656. Gli ospedalizzati sono 12.002, 200 più di ieri, dato uguale al giorno precedente. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 1.326, 55 meno di ieri. I dimessi dagli ospedali arrivano 13.242. Infine il numero complessivo dei tamponi fatti in Lombardia è di 141.877, ieri ne sono stati fatti 6.826 ”. Lo ha detto l’assessore al Welfare Giulio Gallera nella diretta Facebook per fare il punto sull’emergenza coronavirus in Lombardia. “I numeri di Milano città e provincia sono in linea con ieri: siamo in coerenza continua assoluta sul dato dei positivi. In tutta la provincia ci sono 10.891 contagiati, più 428 rispetto a ieri, il giorno precedente erano 348. A Milano città i positivi sono 4.362, 178 contagiati in più e la crescita comunicata ieri era di 166”.

I dati di oggi nella grafica

 

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.