Ragazzo cinese insultato durante la partita, “Spero ti venga il virus”

51

“Spero che ti venga il virus come ci sono nei mercati in Cina”. Sono queste le parole che si è visto rivolgere sabato scorso durante una partita di calcio un ragazzino di origine cinese di 13 anni, atleta della Asd Cesano Boscone Idrostar. L’episodio, avvenuto durante Idrostar – Ausonia, è stato denunciato sui social sia dalla squadra, sia dallo stesso giocatore.
“In tutto questo tempo che ho giocato non mi era mai capitato di ricevere insulti razziali” scrive il ragazzo su Facebook, “Ma dopo quella frase sono uscito in lacrime”. Stando alle prime ricostruzioni il tutto sarebbe avvenuto con la compiacenza di buona parte del pubblico ospite, degli allenatori e nel pieno silenzio dell’arbitro. “Quanto accaduto, se confermato, lascia esterrefatti e merita la mia più ferma condanna” ha dichiarato il sindaco di Cesano Boscone. Aggiungendo che il Comune sarà a fianco della società nel muoversi rispetto alla giustizia sportiva e qualsiasi altra iniziativa.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.