Non sopportava più il  pianto del bimbo di un anno del suo vicino di casa. Un 76enne ha accoltellato un 30enne, ferendo anche un altro vicino intervenuto in suo soccorso. E’ successo ieri mattina a Limbiate, in provincia di Monza, in una palazzina di via Sardegna. I carabinieri di Desio hanno arrestato il 76enne per tentato omicidio.  Secondo una prima ricostruzione,  sembra che i litigi tra i due vicini di casa andassero avanti da circa un anno, dal momento della  nascita del bimbo. Ieri mattina il pensionato ha atteso il vicino di casa sul pianerottolo e loha aggredito con un coltello. A fermarlo è arrivato un altro vicino di casa, attirato dalle grida. Anche lui è rimasto ferito. Poco dopo sono arrivati i carabinieri che hanno fermato l’anziano.  I due feriti sono stati soccorsi e portati in ospedale. Le loro condizioni non sono preoccupanti.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.