Il corpo di una donna è stato ritrovato sabato sera nel lago d’Iseo a Carzano di Montisola, paese sulla sponda bresciana del Sebino. L’allarme è stato dato da alcuni passanti. Il corpo, che potrebbe essere di una donna di circa 40 anni, è irriconoscibile perché probabilmente si trovava in acqua da giorni. Il cadavere è stato portato agli Spedali civili di Brescia dove sarà analizzato nelle prossime ore. Sul corpo ci sarebbe una ferita all’altezza dell’anca, ma non si esclude possa essere anche post mortem. Non sono stati recuperati i documenti. Sul posto i carabinieri di Chiari che al momento non escludono nessuna ipotesi. Le indagini sono partite con la verifica delle persone scomparse negli ultimi tempi nella zona.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.