Sono stati raccolti circa 31.500 capi, tra cui cappotti, maglioni e pantaloni pesanti negli undici punti di raccolta in città, su iniziativa del Comune, con l’Assessorato alle politiche sociali e abitative, per recuperare indumenti caldi per i senzatetto di Milano. I volontari delle associazioni coinvolte hanno raccolto gli abiti portati da milanesi, che hanno così risposto alla ‘chiamata’ del Comune. Gli indumenti andranno alle associazioni che erano ai gazebo sabato, alle unità mobili e agli ospiti dei centri comunali.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.