Con i due concerti delle 16 e delle 18 della Bandabardò, ieri pomeriggio,  si è inaugurata la seconda edizione dell’Ice Music Festival, promosso da Consorzio Pontedilegno-Tonale, APT ValdiSole, Trentino Marketing in collaborazione con Mercedes-Benz Italia. Tra Trentino e Lombardia, a Passo Tonale, fino a fine marzo un cartellone di 52 concerti a 2600 metri, in un teatro-igloo da 300 posti, con strumenti rigorosamente di ghiaccio.  La Bandabardò ha scaldato l’EQ Ice Dome – già tutto esaurito al primo concerto – con i brani cult del proprio repertorio, intrattenendo e coinvolgendo il pubblico con le loro canzoni più famose.
L’EQ Ice Dome è raggiungibile con la cabinovia Paradiso direttamente dal Passo Tonale: i biglietti per glispettacoli si possono acquistare online o in una qualsiasi delle cinque biglietterie del comprensorio.
Il calendario prevede fino a marzo 2020 due concerti il giovedì e due il sabato. Gli appuntamenti del giovedì vedono la presenza della ParadICE Orchestra, una formazione di 7 artisti residenti, che proporranno al pubblico gli ICE CLASSICS MUSIC, i “classici” della canzone d’autore riletti in chiave classica, popolare e contemporanea. I concerti del sabato sono dedicati all’ ICE POP MUSIC con la presenza di artisti e progetti musicali di valore, una serie di appuntamenti in cui si alternano vari linguaggi, dal jazz al pop, dal rock alla musica tradizionale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.