Vigili del fuoco accerchiati in via Gola, indaga la Procura

110

La Procura di Milano aprirà una indagine sui disordini in via Gola avvenuti nella notte di Capodanno e in particolare sull’aggressione ai vigili del fuoco intervenuti per spegnere un rogo appiccato da un gruppo di ragazzi. Il pm Alberto Nobili è in attesa del rapporto degli investigatori. Da quanto si è appreso, per ora le contestazioni riguardano episodi di resistenza a pubblico ufficiale (non lesioni), danneggiamento e porto di armi improprie. Infatti dai primi risconti sarebbe stata usata anche una pistola al momento apparentemente giocattolo. Inoltre sono stati già identificati alcuni giovani responsabili di quanto accaduto.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.