Capodanno, incendio rifiuti via Gola: aggrediscono i pompieri e rubano chiavi autopompa

216

“Ci hanno accerchiato, tirato bottiglie e rubato le chiavi dell’autopompa, non permettendoci di fare il nostro lavoro, in via Gola a Milano. Solo l’intervento delle volanti della Polizia e una Botte a supporto ci ha permesso di spegnere l”incendio di rifiuti buttati in mezzo alla strada. subito dopo la mezzanotte“. Così il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Milano racconta, in un post su Facebook, la brutta esperienza vissuta nella notte di Capodanno da una squadra intervenuta in zona Navigli per, appunto, spegnere le fiamme appiccate a dei cassonetti di rifiuti nel bel mezzo dei festeggiamenti per il nuovo anno. A bruciare i rifiuti e ad aggredire i Vigili sarebbero stati antagonisti di un centro sociale della via e occupanti delle case Aler.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.