Ha azionato il freno di emergenza di un convoglio della metropolitana alla fermata San Donato, ha aggredito il caposatazione e, nel deposito dell’azienda di trasporti di via Impastato, armato di un pezzo di ferro, ha danneggiato alcuni mezzi pubblici. Protagonista, secondo la ricostruzione della polizia, un 22enne originario del Gambia. Sul posto, stamani intorno alle 10.40, sono intervenuti gli agenti di polizia a loro volta aggrediti dall’uomo. A quel punto, gli agenti hanno utilizzato il taser, l’aggressore è comunque riuscito a lanciare il pezzo di ferro usato poco prima e a colpire un agente, prima di essere bloccato. E’ stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e indagato per danneggiamento aggravato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.