“Ho parlato con l’assessore alla Mobilità Marco Granelli e mi ha detto che i dati sono positivi”. Così il sindaco Giuseppe Sala a margine della colazione a Quarto Oggiaro sui primi risultati di Area B. “È ovvio che questi sono percorsi di lungo termine però è difficile mettere d’accordo tutti” ha continuato il primo cittadino, che commenta anche la nascita della lista civica MuoverMi in vista delle comunali del 2021, nell’area del centrodestra, impegnata in particolare sui temi della mobilità privata. “Questa lista civica non vuole divieti sulla circolazione delle auto, mentre i giovani vogliono meno auto – ha detto Sala -. Noi dobbiamo tenere una linea di coerenza, sull’ambiente un sacrificio da parte di tutti va fatto. Capisco che nei momenti di difficoltà economica chiedere di cambiare la macchina non è semplice, però è un fatto di analisi scientifica che ci dice che i diesel sono la base dell’inquinamento sul traffico”. (MiaNews)

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.