Un morto, due feriti gravi e altri 14 alpinisti in difficoltà in Valfurva

51

E’ di un’alpinista tedesca morta e di due compagni di cordata in gravi condizioni il bilancio, ancora provvisorio, del grave incidente avvenuto oggi sul ghiacciaio dei Forni, in Valfurva (So), a circa 3000 metri di quota. I tre sono precipitati in fondo a un crepaccio. La vittima è una donna di 55 anni di Stoccarda. Molto complicate le operazioni di soccorso. Contemporaneamente gli uomini del Soccorso Alpino sono impegnati, nella stessa zona, per mettere in salvo altri 14 alpinisti, sempre tedeschi, bloccati sotto la Cima Cadini, nei pressi del ghiacciaio. Una delle cordate, quella di cui facevano parte la vittima e i due feriti gravi ora ricoverati all’ospedale Morelli di Sondalo (Sondrio), è precipitata in un crepaccio. Gli altri, invece, sarebbero tutti illesi, ma bloccati ad alta quota dalla bufera di neve e vento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.