“Piscine galleggianti per un bagno in Darsena”

48

Per adesso è solo una proposta, ma potrebbe diventare realtà già dalla prossima estate quella di collocare delle piscine galleggianti a pelo d’acqua sulla Darsena di Milano, per permettere a cittadini e turisti un tuffo nelle acque dei Navigli. Sulla balneabilità della Darsena si continua a discutere da anni, ma al momento la balneazione continua ad essere vietata. Lo sa bene Enrico Marcora, consigliere e primo firmatario della proposta avanzata sulle piscine galleggianti, che nel luglio del 2017 si tuffò insieme a tre colleghi nell’acqua del porto di Milano, per finire poi tutti multati. La proposta sarà comunque presa in esame, valutata e se ritenuta valida e sicura, chissà, magari approvata. Per il sindaco Sala, ciononostante, quella della balneazione dei Navigli è “l’ultimo dei problemi in questo momento”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.