Aveva 4 chili di cocaina in valigia, arrestata a Linate

35

I finanzieri del Gruppo di Linate, in collaboraione con i funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, hanno sequestrato circa 4 kg di cocaina, e arrestato una donna proveniente dalla Colombia. I Finanzieri ed i Doganieri dell’aeroporto di Linate hanno sottoposto a controllo una passeggera extracomunitaria in arrivo dalla Colombia via Francoforte.
La donna, individuata anche grazie allo sviluppo di un’elaborata analisi di rischio, dopo avere ritirato i propri bagagli da stiva, dirigendosi verso l’uscita dagli spazi doganali, non è riuscita ad eludere i controlli dei militari che, insospettiti, l’hanno fermata per eseguire gli approfondimenti del caso. Tra gli indumenti della donna, a seguito dell’ispezione, sono stati rinvenuti 7 involucri contenenti la sostanza stupefacente. Originale il metodo di occultamento: le buste sottovuoto erano impregnate di caffè in polvere per cercare di confondere il fiuto dei cani antidroga del Reparto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.