Al termine di un incendio di probabile origine dolosa in via Cascina dei Prati alla Bovisasca  i Vigili del Fuoco hanno trovato un  corpo decapitato e carbonizzato. Il corpo era vicino a un cassonetto di rifiuti al cui fianco si trovava una bombola di gpl che però non è esplosa. La zona del ritrovamento è una sorta di discarica a cielo aperto nel quartiere alla periferia nord di Milano. Secondo indiscrezioni mancherebbero altri parti del corpo, sembra mani e gambe. Il cadavere dovrebbe appartenere a una donna.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.