E’ il milanese Gabriele Micalizzi il fotografo ferito in Siria

59

E’ Gabriele Micalizzi, milanese di 34 anni, il fotografo italiano ferito in Siria mentre documentava l’offensica curdo- araba contro l’Isis. Fonti curde hanno precisato che il fotografo italiano sarà a breve rimpatriato, il giovane sarebbe rimasto ferito da schegge di un razzo. Micalizzi sarebbe già a bordo di un elicottero in volo verso Baghdad. Micalizzi è noto per i suoi reportage di guerra, i suoi scatti sono stati pubblicati, tra gli altri, da New Yorker, New York Times, Newsweek, Corriere della sera, Repubblica, Espresso e Internazionale. Sulla sua biografia online si legge che è diplomato all’Accademia di Belle arti ed è stato tra i fondatori del collettivo “Cesura Lab”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.