Minacciava i passanti con una spranga d’acciaio e, quando ieri pomeriggio la Polizia è intervenuta per bloccarlo in piazza Duca d’Aosta, davanti alla stazione Centrale, l’uomo, un somalo di 20 anni, ha reagito prima cercando la fuga e poi colpendo uno degli agenti con una forza tale da spaccargli la fondina della pistola. L’uomo è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. 
L’intervento della Polizia era avvenuto in seguito a segnalazione di una pattuglia Polmetro che aveva notato i comportamenti e le frasi minacciose con cui il ragazzo apostrofava senza motivo diversi passanti. Alla vista degli agenti, l’uomo, già noto alle forze dell’ordine per alcuni precedenti, aveva cercato la fuga nella Galleria delle Carrozze al piano terra della stazione. Ma lì era stato raggiunto e bloccato, non prima però di provare a colpire uno degli agenti con la spranga che aveva ancora in mano.

Scarica la App

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.