È partito questa mattina lo sgombero del campo sinti a Gallarate. In via Lazzaretto sono arrivati mezzi del comune insieme agli agenti della polizia locale che hanno allontanato le famiglie dall’area. In via Madonna sono state montate tende della Croce Rossa. Da noi contattato il sindaco di Gallarate Andrea Cassani ha dichiarato che : “Io mi sarei atteso che queste persone se ne andassero autonomamente, questo non sta avvenendo e non è avvenuto quindi procederemo. La situazione di abusivismo c’è da 2009, i tempi e i modi per andarsene queste persone li hanno avuti, adesso è ora di dire basta anche perchè è da 9 anni che non pagano utenze, tasse ne nulla. Gallarate dice basta, la pacchia è finita.” Il consigliere regionale del Partito Democratico Samuele Astuti parla di “sgombero show, fatto con modalità che guardano più alla propaganda leghista che alla sostanza. Mi chiedo che bisogno ci sia di sgomberare a novembre anziché a giugno, così da permettere ai minori di finire la scuola che rimane il primo strumento di integrazione. E che senso ha prospettare, a novembre, di trasferirsi nelle tende? Hanno atteso anni e ora hanno fretta di mostrarsi intransigenti: ma i problemi, così, non si risolvono.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.