Gli investimenti infrastrutturali fatti grazie ai Fondi Europei e le prospettive di sviluppo sostenibile del trasporto in Lombardia sono stati i temi al centro dell’incontro tra la Commissaria Europea ai Trasporti, Violeta Bulc, ed il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, accompagnato dall’assessore al Bilancio, Finanza e
Semplificazione, Davide Caparini.

“Regione Lombardia – ha detto Fontana – ha impegnato oltre 60 milioni di euro dei suoi fondi strutturali fino al 2020 per lo sviluppo e l’ammodernamento del sistema del trasporto regionale che arrivano ad oltre 260 milioni di investimenti se sommiamo i circa 150 milioni di euro dello ‘Strumento per Collegare l’Europa’ ed i 50 milioni di euro del Fondo Europeo per gli investimenti. Ho presentato questi risultati alla Commissaria Bulc sottolineando l’impegno che Regione Lombardia sta profondendo per mantenere il nostro sistema dei trasporti tra i piu’ avanzati d’Europa”.

“Prendo atto con piacere – ha dichiarato la commissaria Violeta Bulc – del grande impegno e degli investimenti che Regione Lombardia ha messo in atto per migliorare la mobilita’ sul suo territorio e rendere la sua rete piu’ moderna, sicura, pulita e connessa.” La commissaria ha quindi aggiunto che “la Commissione Europea ha avanzato nella nuova proposta di bilancio 2021/2027 per i Trasporti una dotazione finanziaria senza precedenti oltre 30 miliardi di euro. Questo significativo aumento sara’ fondamentale per il miglioramento della qualita’ della vita dei cittadini europei e sono sicura che una Regione all’avanguardia come la Lombardia sara’ in grado di cogliere a pieno tutte le opportunita’ che le politiche ed i programmi europei le offrono”.

Scarica la App

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.