È iniziato questa mattina alle 7 lo sgombero dello stabile di piazza Mapelli a Sesto San Giovanni (Mi), occupato lo scorso 1 settembre da un centinaio di persone collegate al progetto sociale Aldo dice 26×1. Lo sgombero, coordinato dalla Questura di Milano, arriva dopo il Comitato per l’ordine e la sicurezza che si è svolto ieri in Prefettura. Tra gli occupanti ci sono 25 minorenni con i loro famigliari (una trentina di adulti) che sono stati fatti restare in attesa di trovare una soluzione.

 

 

 

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.