Crollo palazzina, è morto l’uomo rimasto ustionato

174

E’ morto oggi all’ospedale Niguarda, dove era ricoverato dal 31 marzo, Saverio Sidella, rimasto ferito per il crollo, dopo un’esplosione, di una palazzina a Rescaldina, nel milanese.  L’uomo, 45 anni, abitava nell’appartamento al piano terra con la moglie e i figli, che sono rimasti feriti. Le sue condizioni Si erano aggravate negli ultimi giorni

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.