Medico pavese condannato per violenza sessuale

582

Cinque anni di carcere per molestie sulle sue pazienti; questa la condanna per il dottor Casimiro Mondino, medico dell’Istituto Neurologico Casimiro Mondino di Pavia e docente all’Università di Pavia, accusato di aver abusato di due sue pazienti. Secondo le indagini l’uomo, F.A., 59 anni, medico del centro Cafelee dell’Istituto, avrebbe molestato una donna che si era rivolta a lui dopo aver frequentato una pagina di Facebook dedicata proprio alle cefalee. In seguito alle indagini era poi emerso anche un secondo episodio ai danni di un’altra donna. Il professionista è stato condannato anche al pagamento di un risarcimento di 30 mila euro a entrambe le vittime delle molestie.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.