Brucia ancora il deposito di Bruzzano andato in fiamme ieri sera. Sul posto ci sono i vigili del fuoco ma anche i tecnici dell’Nbrc, per scongiurare la possibilità di sviluppo di sostanze pericolose e soprattutto di diossine. I pompieri riferiscono che al momento la situazione è sotto controllo. La competenza per la salubrità dell’aria spetta all’Arpa che deve valutare la ricatduta di sostanze inquinanti. I danni alla struttura sembrerebbero di grave entità. Via Senigallia è chiusa al traffico. Il comune di MIlano invita gli abitanti della zona a tenere le finestre di casa chiuse.

Commenti FB
Ads

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.