Sabato rovente, domenica temporali sparsi

794

Sabato sole e caldo intenso in tutto il Paese. Il cielo si manterrà prevalentemente sereno o poco nuvoloso: da segnalare nel pomeriggio  nuvolosità cumuliforme in sviluppo  sulle Alpi, dove si potranno formare anche brevi e isolati temporali in particolare sul settore alpino occidentale; verso sera in forma occasionale potranno essere coinvolte dai temporali la Valle D’Aosta e il Piemonte occidentale. Temperature massime stazionarie o in lieve ulteriore aumento, con punte di 35°C e oltre su Val Padana centrale,  regioni peninsulari e Isole. Previsti nel pomeriggio 35°C a Milano, Grosseto, Reggio Calabria e Pescara, 36°C a Verona, Bolzano, Piacenza, Firenze, Roma, Catanzaro e Alghero, 37°C a Bologna, Perugia e Lecce, 38°C a Taranto e Sassari.

PREVISIONI PER DOMENICA

Domenica al Nord condizioni di spiccata variabilità con atmosfera progressivamente più instabile:  aumenterà infatti la possibilità di rovesci o temporali oltre che in tutto il settore alpino e prealpino anche nelle aree di pianura del Piemonte, della Lombardia, dell’Emilia settentrionale e del Veneto. Restano ancora incerte la tempistica e l’esatta localizzazione dei fenomeni nelle aree pianeggianti (Ida 65). Al Centrosud e nelle Isole tempo in prevalenza soleggiato anche se con il passaggio di una maggiore nuvolosità nel corso della giornata sulla Sardegna e nelle regioni centrali: non si esclude del tutto la possibilità di sporadici temporali di calore pomeridiani nelle zone interne tra Toscana, Umbria e Marche. Temperature ancora elevate e superiori ai 35°C in Emilia Romagna e in tutto il Centrosud, in calo nel resto del Nord, soprattutto nelle aree interessate dai temporali.

Commenti FB
Print Friendly, PDF & Email