Estate e sicurezza, a Milano scattano nuovi divieti

759

Tutti gli appuntamenti dell’estate milanese restano confermati, come ha detto il sindaco Beppe Sala. Ma gli ultimi attentati a Manchester e a Londra e il caos di Torino, con 1500 feriti per un attacco di panico collettivo, impongono alcune misure di sicurezza. A Milano, per i grandi eventi, dal prossimo fine settimana scattano le ordinanze contro vetro, botti e la vendita di alcol dalle 15 alle 3 in piazza Duomo e a San Siro. Divieti simili anche alla Darsena e in zona Navigli con il Daspo per i venditori abusivi. In questa che è una delle zone preferite per la “movida” il divieto riguarda la vendita di bottiglie di vetro ma non di bevande alcoliche. L’evento considerato più a rischio dell’estate è il Festival I-Days all’autodromo di Monza. Ci sarà una zona rossa senza traffico con grandi parcheggi a distanza collegati con navette, tre ingressi e un percorso a piedi di circa 10 minuti fino all’area del concerto. Il tutto per consentire una serie di filtraggi sul modello del protocollo di sicurezza usato per la visita di Papa Francesco.

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.