La bronchite colpisce BON JOVI: stop al tour americano?

1748

Una brutta bronchite ha colpito Jon Bon Jovi! I BON JOVI dopo aver accorciato di un’ora il set delle recenti date, portandolo a 90 minuti, per salvaguardare la voce del proprio frontman e leader, oggi hanno comunicato di trovarsi costretti a cancellare i due concerti previsti appunto oggi e domani al Madison Square Garden di New York City. Due concerti importantissimi che, essendo praticamente “di casa” per la band, hanno raccolto fans da tutto il mondo (Italia compresa) trovatisi poi di fronte all’amara sorpresa

Le condizioni di Jon, pur non essendo preoccupanti, sono peggiorate nelle ultime ore e rimandare intanto questi due appuntamenti si è reso inevitabile. I medici hanno imposto uno stop a Jon Bon Jovi per non compromettere in maniera grave la sua voce e di conseguenza il resto del This House Is Not For Sale Tour, che per ora resta comunque confermato. Queste stesse date sono state già riprogrammate per il 13 e il 15 Aprile, stesso luogo. Un portavoce del gruppo spiega la situazione: “La decisione è stata dura da mandar giù, ma Jon non ha avuto scelta proprio per poter offrire durante i prossimi concerti le esibizioni complete e potenti per cui i Bon Jovi sono ben noti da sempre”.

Auguriamo a Jon una pronta guarigione!

 

 

 

 

 

 

Commenti FB

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.